Giovedi, 14 Dicembre, 2017

Le Iene: il video dell'omaggio a Nadia Toffa "ecco cos'è successo"

Nadia Toffa Malore a Trieste, la “iena” Toffa trasferita al San Raffaele di Milano
Zaira Scannapieco | 06 Dicembre, 2017, 15:24

"Nadia Toffa (Brescia, 10 giugno 1978 - 2 dicembre 2017) è stata una conduttrice televisiva italiana, nota per la partecipazione al programma televisivo Le Iene", recitava l'inizio della pagina dedicata a lei con tanto di foto sull' enciclopedia del web - spesso criticata per gli errori che vi si trovano -.

"Siamo sempre in tre ma c'è una sostanziale differenza, manca una nostra cara amica, la nostra Nadia" ha dichiarato Nicola Savino, insieme a Giulio Golia.Le Iene hanno voluto parlare di questi momenti così terribili che li hanno tenuti appesi ad un filo.

Una grande paura generata dal malore che l'ha colpita qualche giorno fa mentre era a Trieste. Dopo aver lanciato l'hashtag #forzaNadia su Facebook, Twitter e Instagram, colleghi e volti noti della tv hanno dedicato alla giornalista fotografie e messaggi di speranza. Ieri la redazione si è bloccata, congelata. Poco prima delle 13 di ieri ci è arrivata una telefonata dalla hall di Trieste e ci avvisano che Nadia è crollata a terra, ha avuto un malore. Questa era l'unica cosa che sapevamo, non si capiva cosa fosse successo. Abbiamo pensato ad un'aggressione o a un malore.

Al suo arrivo abbiamo appreso che si trattava di codice rosso, lì uno di noi è saltato in macchina e si è fiondato a Trieste, ma essendo stato il primo ad arrivare, non ha potuto sapere cosa stesse accadendo, perché per la legge sulla privacy, non si possono dare informazioni a persone che non sono parenti. "Ci si è gelato il sangue". A Trieste è stata trattata benissimo ed è stata portata a Milano in elicottero. "Adesso Nadia è in ospedale a Milano, è fuori pericolo di vita, la stanno curando e stanno facendo accertamenti". "Ha persino chiesto a un medico se poteva uscire per presenziare a questa diretta".

Altre Notizie