Giovedi, 14 Dicembre, 2017

De Rossi esulta due volte: "Ripulita l'immagine della Roma in Champions"

Roma, De Rossi: De Rossi: "Spalletti, ottimo lavoro. Ma ha fatto qualche casino: del clima con Totti abbiamo risentito"
Elettra Stolfi | 06 Dicembre, 2017, 01:41

Episodio che non ha inciso nel rapporto coi tifosi, i quali gli sono stati vicino: "Mi ha fatto molto piacere lo striscione esposto dalla Curva Sud nella gara contro la Spal. Promesse? Meglio non farle visto che nel calcio non tutto dipende da te". Superare il turno sarebbe fondamentale per la nostra dimensione europea perché non mi era mai capitato di passare un girone del genere. "In Europa ogni tanto abbiamo preso delle batoste, arrivare primi in un girone così complicato ripulisce la nostra immagine".

La Roma si qualifica agli ottavi di Champions League. Era difficile ma non impossibile, i primi sei mesi di mister Di Francesco sono stati i migliori primi sei mesi di un allenatore qui.

L'Inter di Spalletti sta vincendo e convincendo e, dopo la vittoria conquistata in casa contro il Chievo Verona, ha sorpassato il Napoli e si è portata al primo posto in classifica. E' stato l'allenatore che mi ha segnato di più, ci ho lavorato 7-8 anni e sono molto legato a lui. Io spero di vincerlo il più presto possibile, e sicuramente se vedessi che non c'è proprio possibilità di vincerlo magari avrei già smesso o sarei già da un'altra parte a fare un'altra esperienza. Credo che ognuno di noi vorrebbe giocare sia in Champions sia in Campionato e andare sempre avanti, non mi pongo il problema e cerco di ottimizzare gli allenamenti. Ho detto che sarebbe stato difficile, non impossibile. "Sinceramente quest'anno mi diverto, sto bene".

Per ciò che riguarda la lista dei convocati, l'allenatore ha fatto chiarezza: "Perotti e Nainggolan sono convocati e quindi a disposizione per la partita di domani".

Queste le parole di De Rossi: "L'episodio col Genoa?"

Altre Notizie