Lunedi, 11 Dicembre, 2017

Messenger kids è la nuova app di Facebook per gli under 13

Ora puoi giocare a Tetris su Facebook Messenger Messenger kids è la nuova app di Facebook per gli under 13
Carmela Zoppi | 05 Dicembre, 2017, 13:16

Arriva un servizio di messaggeria istantanea dedicata ai bambini. Infatti secondo la politica del social network non è possibile registrare account se si ha un'età inferiore ai 13 anni.

La nuova app rappresenta il lasciapassare alla presenza sui social degli utenti più giovani e, per questo, le policy di Facebook hanno approntato una serie di stringenti regole per la navigazione sicura deimillennials: gli internauti in erba, per esempio, potranno accedere a Messenger Kids solo tramite l'account dei loro genitori, saranno perciò questi ultimi a monitorare i contatti e le conversazioni dei loro figli.

Messenger Kids é una versione rivisitata rispetto alla nota Messenger, che introduce un accurato sistema di controllo parentale.

In pratica sono i genitori a controllare e ad approvare gli amici con cui il bambino può chattare. Facebook ne rilascerà presto una versione anche per Android.

Messenger per i più piccoli nasce con l'intento di essere uno strumento di comunicazione familiare tra figli e genitori, nonni e nipoti.

Oggi sono sempre più i genitori che regalano ai propri figli dispositivi elettronici come smartphone e tablet, e che quindi hanno bisogno di applicazioni che possano consentire loro di controllare l'uso che ne viene fatto per proteggerli da amicizie pericolose ma senza impedirgli di approcciarsi ai nuovi strumenti tecnologici. Al momento l'applicazione é disponibile solo negli Stati Uniti attraverso l'App Store di Apple, ma si attende ovviamente un definitivo roll out in tutti i paesi e piattaforme.

Altre Notizie