Giovedi, 19 Aprile, 2018

QUI NAPOLI, Insigne è ko: salta anche i viola?

Napoli, apprensione attorno alle condizioni di Insigne. La radio ufficiale azzurra: Napoli, preoccupano le condizioni di Insigne: è a forte dubbio per il Feyenoord
Elettra Stolfi | 04 Dicembre, 2017, 23:35

Si è complicata e non poco l'avventura del Napoli in Champions League.

Certo, un destino che dipende molto dal risultato dallo Shakhtar contro il Manchester City, ma intanto per sperare bisogna assolutamente battere gli olandesi.

Nonostante le cure in queste ore, con terapie specifiche, il dolore non è passato e si tenterà di recuperarlo per la gara contro la Fiorentina, valida per la 16^ giornata di Serie A, che si giocherà domenica 10 dicembre alle 15. Il fastidio al pube rischia di diventare qualcosa di più grande e doloroso, di più duraturo soprattutto nel tempo, rischio che il Napoli a questo punto della stagione, con pochi ricambi all'altezza in quel ruolo e con un campionato tutto da giocarsi, non può assolutamente correre. Dovrebbe essere quindi il polacco a completare il reparto offensivo napoletano al De Kuip, con Allan e Jorginho confermati in mediana assieme ad Hamsik, Maggio e Hysaj sulle corsie laterali accanto ad Albiol e Koulibaly.

L'allenatore Maurizio Sarri si vedrà probabilmente costretto ad un ampio turn over, per concedere un turno di riposo ad alcuni tra i titolarissimi. Lavoro di scarico rigenerante per chi ha giocato titolare contro la Juventus.

Sarri lo ha inserito nella parte finale della sfida con la Juventus, con l'intento di dare una maggiore fluidità all'azione sulla fascia destra.

Dal Napoli non trapelano indiscrezioni sulle condizioni di Insigne, ma l'attaccante azzurro non si è allenato neanche ieri e le chance di vederlo in campo in Olanda sembrano praticamente nulle.

Altre Notizie