Giovedi, 19 Aprile, 2018

Olympiacos-Juventus, Barzagli: "La squadra sta bene. Douglas Costa può fare la differenza"

Andrea Barzagli Andrea Barzagli
Elettra Stolfi | 04 Dicembre, 2017, 23:36

Siamo sereni e concentrati per una gara fondamentale.

Andrea Barzagli, difensore della Juventus, è intervenuto durante la conferenza stampa di presentazione al match, valido per la Champions League, contro l'Olympiacos. Stiamo bene, vittorie come quella di venerdì fanno bene a tutti. Le voci e le chiacchiere? Chi non aveva capito ancora cosa fosse la Juve, se n'è accorto sentendo la voce ferma e il tono determinato. La nostra mentalità è sempre la stessa, ora ci aspetta un momento tosto ma questo deve essere un motivo in più per fare bene. "È un bene anche per gli attaccanti, aiuta tutti vederli faticare e diventi più compatto". "Ha delle caratteristiche fondamentali nel calcio moderno, ha avuto il suo periodo di assestamento perchè non è facile venire a giocare in Italia, capire anche come funziona il calcio italiano, la nostra filosofia di gioco; adesso sta facendo delle grandi prestazioni e ci sta dando una grande mano, soprattutto per lo sviluppo del gioco, ma anche per la pericolosità che dà in attacco, vincendo gli uno contro uno, dando superiorità". Un episodio che, secondo la rosea, ha fatto scattare la scintilla all'interno della squadra di Massimiliano Allegri."Giovedì a Vinovo" - si legge sulla Gazzetta - "nel mezzo di una settimana piena di spifferi inattesi, un senatore ha voluto prendere la parola". La forza della Juventus sta anche nel saper girare gli uomini, non solo in difesa ma per tutta la squadra. Siamo un gruppo fatto per vincere, con 25 giocatori importanti, e chi gioca se lo merita. Il centrale di Fiesole in stagione finora ha totalizzato 16 presenze, regalandosi anche un assist nella gara contro il Crotone.

Altre Notizie