Domenica, 19 Novembre, 2017

Roma shock: cadavere di una donna nuda in un sottopasso. "Attacco brutale"

Cadavere donna trovato vicino sottopasso Porta Pia Cadavere in sottopasso: ipotesi omicidio
Rufina Vignone | 14 Novembre, 2017, 19:09

In seguito è emerso che era nuda la donna trovata morta in un sottopasso a Roma all'altezza di piazza della Croce Rossa, a Corso d'Italia. La donna aveva una profonda ferita alla testa e indossava solo un paio di stivali bianchi. Ha circa 40 anni ed è stata trovata nel sottopasso Ignazio Guidi a pochi passi da Porta Pia e dal Ministero dei Trasporti: sul posto è intervenuta subito la Squadra Mobile della Polizia, la scientifica e il personale medico del 118 per accertare il decesso e per iniziare ad indagare sull'identità della giovane vittima.

Gli inquirenti non escludono la pista dell'omicidio. La vittima, intorno ai 40-45 anni, non è stata ancora identificata. Non è escluso, infine, che la donna possa essere rimasta vittima di una violenza sessuale, un po' come successe qualche mese fa con la donna tedesca e clochard stuprata e uccisa a Villa Borghese. Il sottopasso è utilizzato dai senza fissa dimora come ricovero di fortuna e all'interno si trovano spesso coperte e cartoni. L'ipotesi, molto concreta, che si tratti di un omicidio getta un'ombra oscura sulla Capitale, dopo i due omicidi a colpi di coltello che hanno addirittura fatto pensare all'azione di un serial killer e che sono avvenuti la scorsa settimana nell'arco di 24 ore appena, fra venerdì 10 e sabato 11 novembre.

Altre Notizie