Domenica, 19 Novembre, 2017

Ostia, ballottaggio: anche agenti in borghese vigileranno ai seggi

Ostia ai seggi forze dell'ordine in borghese Comitato sicurezza con Antimafia a Ostia. Ballottaggio blindato
Rufina Vignone | 14 Novembre, 2017, 16:19

Dall'incontro è emersa la necessità che agenti delle forze dell'ordine in borghese che sorveglieranno in modo discreto ma presente il regolare svolgimento delle operazioni di voto nelle 183 sezioni allestite domenica per il ballottaggio delle elezioni nel Municipio X di Roma. Questa, in sostanza, la decisione del comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza in vista del ballottaggio di domenica prossima a Ostia. "Una presenza fisica e investigativa, vigilanza discreta ai seggi e che dovrà garantire la libertà di voto". Daranno sostegno a quelli che già presidiano i seggi.

"Per questo abbiamo dato indicazione di rispettare anche ogni più piccolo regolamento elettorale". "Ribadisco l'importanza di andare al voto - ha aggiunto Raggi - questo territorio finalmente si trova davanti a un momento importante, una grandissima prova di democrazia". L'impegno di questo Comitato è massimo, ma la risposta più forte alla garanzia al voto, è l'esercizio al voto. "Siamo consapevoli che la stragrande maggioranza dei cittadini di questa comunità è fatta di persone per bene". Ostia "è una città nella città e così stiamo dando un aiuto alle forze per liberarsi dai condizionamenti criminali e mafiosi", ha concluso. "Tutto questo importante lavoro svolto ha rischiato di essere seriamente macchiato e offuscato da un atto molto grave".

Altre Notizie