Domenica, 19 Novembre, 2017

Italia-Svezia, le dichiarazioni di De Rossi: "Stasera finisce la mia parentesi"

Insigne Shaarawy Florenzi Italy Getty Images
Elettra Stolfi | 14 Novembre, 2017, 01:49

Daniele De Rossi ha deciso di lasciare la maglia della Nazionale al termine dell'eliminazione contro la Svezia.

"Momento quasi assurdo da associare ad una partita di calcio, un'atmosfera funebre senza che è morto nessuno".

"E' un momento nero per il nostro calcio, nerissimo per noi calciatori che abbiamo fatto parte di questo biennio".

"Ma che ca** entro io, dovemo vincere non pareggia'.". Sono 16 anni che giro per Coverciano, stasera finisce la mia parentesi, sono sicuro che l'Italia lavorerà molto sui vivai".In conclusione, il chiarimento di De Rossi sul siparietto in panchina avvenuto nel corso del secondo tempo, in cui il romanista aveva risposto in maniera stizzita: "Noi abbiamo l'abitudine di fare il riscaldamento tre per volta, poi dopo cinque minuti cambiavamo. Senatori? "Percorsi che segnano le nostre vite oltre che le nostre carriere". Così sono entrati in campo El Shaarawy, Belotti e Bernardeschi, ma purtroppo per gli azzurri, non è bastato. C'è da lavorare, ci sono tanti giovani che stanno facendo bene nelle loro squadre e devono spiccare il volo. "Dobbiamo vincere, non pareggiare!", indicando Insigne seduto al suo fianco.

Altre Notizie