Sabato, 18 Novembre, 2017

Pokemon Go avrà un seguito dedicato ad Harry Potter intitolato Wizards Unite

Pokémon GO PokéStop Pokémon GO PokéStop
Carmela Zoppi | 09 Novembre, 2017, 12:08

Secondo quanto riportato nell'annuncio, si parla di un titolo che presenterà delle dinamiche simili a Ingress, primo titolo in realtà aumentata sviluppato dal team, e consentirà a tutti i giocatori di "diventare dei veri e propri maghi".

Nel maggio del 2016 era trapelata una notizia che affermava che Niantic fosse interessata allo sviluppo di un gioco nel mondo di Harry Potter in realtà aumentata in stile Pokémon GO, ma poi si rivelò essere un fake.

Il Quidditch, lo sport fantastico reso popolare dai film della saga di Harry Potter, arriva anche in Italia.

"Con questo gioco permetteremo ai fan sfegatati di tutto il mondo di vivere il magico universo fantasioso di J.K. Rowling in un modo nuovo e davvero immersivo", ha detto David Haddad, Presidente di Warner Bros.

Si tratta di un immaginario molto articolato con varie creature di fantasia, storie, ambienti e contenuti, che si adatterebbero bene a un videogioco con queste caratteristiche. Infine Niantic potrebbe realizzare mappe ancora più dettagliate e ricche di location grazie al successo di Pokémon GO e Ingress. Interactive e si chiamerà "Harry Potter: Wizards Unite". Pubblicato da Niantic e co-sviluppato da Niantic e Warner Bros. Interactive, che detiene i diritti sulle opere di intrattenimento a tema Harry Potter, e della sua sussidiaria Portkey Games.

L'evento, che siamo sicuri attirerà migliaia di fan delle avventure del giovane maghetto nato 20 anni fa dalla penna di J.K. Rowling, è promosso dalla International Quidditch Association (Iqa) che, in collaborazione con il gruppo fiorentino Human Company, si occuperà dell'organizzazione del campionato.

Altre Notizie