Sabato, 18 Novembre, 2017

La ricetta della Nutella è cambiata in Germania e in Francia

Più zucchero e latte in polvere la Nutella ha cambiato ricetta Condividi
Remigio Civitarese | 08 Novembre, 2017, 17:52

A notare il cambiamento nella formula della Nutella è stato per primo un gruppo di consumatori tedesco, l'Hamburg Consumer Protection Center. Se Ferrero rassicura i consumatori che la qualità e il gusto del prodotto è rimasta comunque la stessa, in reta i migliaia di fans della famosa crema spalmabile hanno già lanciato l'hastag #SalviamolaNutella.

Si potrebbe, se non fosse che, interpellando la azienda produttrice, la Ferrero, questa, purtroppo, ha confermato quanto scoperto dall'associazione dei consumatori tedesca. Si nota allora che l'olio di palma è il 20% e che quasi metà è zucchero, per poi lasciare (poco) spazio a cacao, latte in polvere e qualche nocciola. Diminuita, di contro, la quantità di grassi, da 31,8 a 30,9%.

La Nutella recentemente è entrata nel mirino dell'agenzia ungherese per la sicurezza alimentare, che ha detto che i vasetti della crema di nocciole venduti in Ungheria sembravano "meno cremosi" rispetto a quelli venduti nella vicina Austria.

Subito è arrivata la risposta della Ferrero, che ha ammesso di aver modificato leggermente la ricetta della Nutella, sottolineando che anche altre aziende periodicamente modificano le ricette dei propri prodotti, ma tranquillizzando i consumatori sul fatto che questa novità non ha in alcun modo modificato il sapore e la qualità del prodotto. Andando a sbirciare la lista degli ingredienti, si è accorta che la quantità di zucchero è aumentata al 56,3% (prima era il 55,9%) così come quella del latte in polvere, dal 7,5 all'8,5% della ricetta di oggi. Il tutto è avvenuto in pochissimo tempo e comunicato con un laconico messaggio sul sito dell'associazione che, testualmente, afferma "La ricetta della Nutella è stata cambiata".

Altre Notizie