Mercoledì, 20 Giugno, 2018

Arrestato il neo deputato Cateno De Luca

Evasione fiscale arrestato il neo deputato regionale De Luca Il neo deputato regionale Cateno De Luca
Rufina Vignone | 08 Novembre, 2017, 10:23

Il M5S metteva in guardia gli elettori siciliani sulla presenza di impresentabili nelle liste a sostegno di Nello Musumeci. L'esponente dell'Udc è finito ai domiciliari insieme a Carmelo Satta. De Luca è accusato di associazione a delinquere finalizzata all'evasione fiscale.

Il complesso reticolo societario faceva capo alla Federazione nazionale autonoma piccoli imprenditori e alla società CAF.FE.NA.PI. srl, riconducibile a De Luca e a Satta, che, nel tempo, ha messo in atto un sistema di fatturazioni fittizie.

La frode è stata organizzata trasferendo materia imponibile dal CAF alla Federazione Nazionale, in virtù del regime fiscale di favore applicato a quest'ultima e che ha determinato un notevole risparmio di imposta. Un giro di false fature, secondo la ricostruzione degli inquirenti, che avrebbe interessato diverse strutture della federazione nazinale piccoli imprenditori e che avrebbe così consentito l'evasione di imposte dirette ed indirette.

Altre Notizie