Domenica, 19 Novembre, 2017

Arriva l'influenza: è la più forte degli ultimi dieci anni

Influenza 2017 Influenza 2017
Irmina Pasquarelli | 07 Novembre, 2017, 17:19

Terminate le vacanze e con i primi freddi alle porte è inevitabile parlare del classico malanno di stagione: l'influenza. In particolare nel continente australiano l'epidemia stagionale ha già fatto 52 vittime, tra cui anche giovani e bambini.

Nelle ultime ore il ceppo influenzale si sta dirigendo verso l'Europa e, di conseguenza, investirà a breve anche la nostra penisola. Gli esperti avvisano che nell'emisfero boreale bisognerà fare i conti con un'ondata pari a quella australiana.

E sull'epidemia in arrivo affermano: "Se prenderanno il sopravvento i virus che si sono scatenati in Australia, dovremo fare i conti con casi gravi e numerosi".

Giovanni D'Agata, presidente dello "Sportello dei diritti", ha in parte iniziato a rassicurare la popolazione sottolineando come una prevenzione fatta in modo idoneo ed entro un periodo stabilito, possa difendere chiunque dai rischi di questa forte influenza. Ma anche: lavarsi le mani, coprirsi la bocca con un fazzoletto o con il braccio quando si starnutisce o tossisce, e in particolare restare a casa quando si presentano i sintomi dell'influenza.

Questo articolo ha ricevuto commenti!

Altre Notizie