Martedì, 24 Ottobre, 2017

Carla Bruni: "Fantastici i rapporti sessuali con mio marito, Nicolas Sarkozy"

WireImage WireImage
Zaira Scannapieco | 13 Ottobre, 2017, 19:08

A parlare è Carla Bruni, moglie dell'ex presidente della Repubblica francese Nicolas Sarkozy, intervistata dalla rivista Refinery 29.

L'ex first lady ha svelato anche la sua ricetta per far durare il matrimonio, il suo dura da dieci anni: "Si, sono ancora attratta dal mio uomo e immagino che lui sia sempre attratto da me, dopo questi dieci anni". Per lei, che nell'intervista in inglese si dichiara "femminista" ("ma non lo scrivo sulla T-Shirt"), il segreto di un matrimonio riuscito è avere la "buona combinazione tra desiderio e amicizia".

Carla Bruni ha appena rilasciato il suo ultimo lavoro discografico, 'French Touch', ma si sta parlando di lei non tanto per la sua musica quanto per un particolare hot sul marito.

"Quando vivevamo nello splendido Eliseo cercavo di cenare con lui ogni volta che la sua agenda glielo permettesse". "Mangiamo insieme e chiacchieriamo, perché siamo amici e abbiamo dei rapporti sessuali fantastici". Cerco sempre di mantenere un po' di mistero. Proprio con riguardo alla carica che il marito ha ricoperto in passato, Carla ha rivelato: "Al tempo mi preoccupavo troppo per mio marito, avevo paura che avrebbero cercato di ucciderlo" e ancora "Non mi manca quella fase della mia vita, ma amo i ricordi che mi ha lasciato". "L'attrazione è fondamentale, ma anche essere a proprio agio con la persona con cui sei sposato, perché fuoco e passione, da soli, possono portare alla distruzione".

Questo è il quinto album per la Bruni, dopo l'apprezzato esordio di "Quelqu'un m'a dit (Someone Told Me) del 2002, ed altri 3 album, che hanno venduto oltre 3 milioni di copie nel mondo".

Altre Notizie