Martedì, 24 Ottobre, 2017

Agguato a Casola: Piscariello trivellato di colpi

Carabinieri Shock a Lettere: 50enne freddato nella sua auto. Indagano i carabinieri
Rufina Vignone | 13 Ottobre, 2017, 18:09

Notte di fuoco e paura sui monti Lattari.

L'agguato è avvenuto in via Provinciale, nella frazione Fuscoli, a Lettere. Orazzo, già noto alle forze dell'ordine per reati inerenti lo spaccio di droga, si trovava all'interno della sua automobile quando è stato avvicinato dal commando. Sul luogo dell'esecuzione, sono intervenuti i carabinieri di Castellammare di Stabia e la sezione Investigazioni scientifiche di Torre Annunziata per svolgere gli accertamenti urgenti ed irripetibili. Lì, Ciro Orazzo ha perso la vita dopo essere stato per qualche secondo il bersaglio dei suoi killer. Ma le ricerche non hanno sortito gli esiti sperati. La vittima, due anni fa, era miracolosamente sopravvissuta ad un altro raid. Un cecchino lo colpi mentre era affacciato al balcone di casa.

Altre Notizie