Domenica, 22 Ottobre, 2017

IPhone 8 Plus: altri quattro casi di esplosione durante la ricarica

iPhone 8 Plus offre una superba autonomia, la concorrenza è spazzata via – immagini – iPhone 8 Plus: emergono altri casi di batteria difettosa
Carmela Zoppi | 07 Ottobre, 2017, 18:52

Mentre inizialmente gli incidenti sembravano concentrati in Giappone e Taiwan, piu' di recente il The Guardian ha segnalato altri casi di batterie difettose su iPhone 8 Plus in Grecia, Canada e Cina.

Secondo quanto ricostruito, la batteria degli iPhone 8 e 8 Plus si surriscalderebbe durante il processo di ricarica (che sarebbe sempre avvenuto con accessori originali), finendo per espandersi.

Un rappresentante Apple, ha dichiarato che l'azienda è consapevole di questi problemi e che sta svolgendo delle analisi per capire da cosa derivino. Con una produzione di milioni di dispositivi (e milioni di batterie) in pochi mesi è normale che una piccola percentuale di essi sia vittima di problemi di fabbricazione, e cinque casi non rappresentano - almeno per il momento - un reale motivo di preoccupazione. In ogni caso il tempo totale di funzionamento con una carica dovrebbe permettere di usare iPhone 8 Plus per una giornata e mezza fino a due giorni con una sola carica. Se si, sarebbe un brutto colpo per la Apple. A questo punto bisogna contattare il servizio assistenza del produttore.

Non resta che attendere, dunque, informazioni e dichiarazioni ufficiali così come spiegazioni che sarebbero più che dovute.

Stando infatti a quanto riferisce la fonte ispezionata, il prossimo iPhone avrà dalla sua un display con diagonale da 6.45 pollici circa, con tecnologia Super Retina HD, un processore leggermente migliorato rispetto all'attuale A11 Bionic, 3 GB di RAM e una memoria che potrebbe toccare i 512GB.

Passati pochi minuti dall'inizio della ricarica, la proprietaria del telefono ha notato un rigonfiamento del pannello anteriore.

La colpa è apparentemente della batteria, con rapporti non confermati che indicano che l'iPhone 8 Plus monta batterie fornite dal produttore Amperex Technology Limited (ATL), lo stesso che ha rifornito Samsung delle batterie per il Galaxy Note7 - tuttavia non sappiamo se da questo produttore sono arrivate le batterie con i problemi che hanno riguardato il Note7.

Altre Notizie