Domenica, 22 Ottobre, 2017

Elkann: "Exor non vende quote FCA"

Elkann Exor non vende quote FCA Elkann: «Exor non vende quote FCA»
Remigio Civitarese | 06 Ottobre, 2017, 03:51

Per quanto riguarda il futuro di Sergio Marchionne, che dovrebbe lasciare l'attuale carica nel 2019, il presidente di FCA ha anticipato che per l'attuale ad le porte di Exor sono aperte: "In FCA ci sono persone che hanno tutti i numeri per essere candidati a succedere a Sergio". "Lui ha tanti cappelli, ma continuerà a essere presente e contribuirà al futuro del Gruppo".

Elkann nel corso dell'Investor Day ha anche spiegato agli analisti che l'obiettivo della holding è abbassare ancora il debito "per liberare risorse e tornare a investire nel 2018".

(Teleborsa) - FCA è una "realtà molto positiva, in cui abbiamo creduto". Quanto all'assetto della finanziaria, Elkann ha dichiarato che Exor non ha 'nessuna intenzione di vendere' la sua quota in Ferrari. Su Fca l'imprenditore ha dichiarato che le voci di interesse da parte di societa' cinesi 'sono state tutte smentite. "Le prospettive della società sono molto forti, siamo impegnati", ha detto Elkann. E completando il quadro della galassia Agnelli, il presidente di Exor ha anche speso parole incoraggianti sulla Juventus: "La mia fiducia nell'operato di Andrea Agnelli e nella dirigenza della squadra è totale". "L'unica cosa che conta è la realtà ed è una buona realtà". "Un percorso virtuoso. Appartiene legittimamente alla famiglia e a Torino".

Altre Notizie