Mercoledì, 22 Novembre, 2017

Le probabili formazioni di Spal-Cagliari - Borriello sfida il suo passato

Van der Wiel Cagliari Van der Wiel Cagliari
Elettra Stolfi | 17 Settembre, 2017, 06:12

Spal-Cagliari, domenica 17 settembre alle ore 15.00, sarà una sfida trasmessa in diretta tv esclusiva da Sky, sul canale numero 254 del satellite, ovvero Sky Calcio 4 HD. João Pedro e Barella, su tutti, ma anche un Pavoletti in cerca della forma migliore dopo troppa inattività, per non parlare di un Sau in palla a livello di guizzi e di Farias, che al ruolo di riserva (seppur di lusso) non vuole ancora arrendersi: Massimo Rastelli ha lasciato intendere - nella conferenza stampa di Asseminello - che un po' di turnover potrebbe farlo, anche se "faccio la formazione pensando solo a questa partita, ma è chiaro che avere vari incontri in pochi giorni influenzerà le decisioni".

Per la Spal di Semplici nella terza giornata di campionato è arrivato il primo dispiacere dal ritorno in massima serie dopo 49 anni. La gara del Meazza non era di quelle in cui gli estensi potevano aspirare a portare a casa punti preziosi per la classifica. La vittoria contro i calabresi è stata ancora più dolce, perchè arrivata nel nuovo stadio.

La Spal a caccia del secondo successo casalingo in casa, alla caccia di una salvezza che avrebbe dello storico. La scelta non sarà semplice anche perché rimescola gli equilibri di una squadra che non dovrebbe vedere ulteriori cambi, pur essendo vicino un trittico di partite quasi decisive per le sorti del campionato. Ieri si è allenato a parte il difensore Andreolli, sicuramente sarà convocato ma la sua titolarità è a forte rischio.

Il Cagliari si presenterà invece con il solito 4-3-1-2: Rastelli ha un paio di dubbi. Tra le sorprese di questo inizio di torneo c'è anche la Spal, chiamata ora a confrontarsi con il Cagliari, per cercare di confermare il suo buon momento. Ballottaggio in difesa Salamon-Felice, con il polacco favorito.

Altre Notizie