Mercoledì, 20 Settembre, 2017

SBK, GP Portogallo: Jonathan Rea firma la Superpole. Savadori in prima fila

Jonathan Rea a colloquio con i suoi tecnici nel box Kawasaki Mondiale Superbike 2017 CADUTA SYKES/ Video, moto in fiamme e dito rotto: Mondiale compromesso (Superbike 2017, GP Portimao)
Elettra Stolfi | 16 Settembre, 2017, 17:06

L'irlandese su Aprilia è stato fin da subito competitivo su questa pista e in vista di Gara1 scatterà dalla prima fila, affiancato dal suo compagno di squadra Lorenzo Savadori, che dopo il positivo fine settimana tedesco ha un buon feeling con la moto italiana.

Bandiera rossa a Portimao: durante la terza sessione di prove libere del Gp del Portogallo di World Sbk, la direzione gara è stata costretta a fermare i piloti a causa di uno spaventoso incidente. Il 32enne pilota inglese è stato disarcionato ad alta velocità dalla sua moto che ha poi preso fuoco e le fiamme hanno pericolosamente sfiorato anche lo stesso Sykes. Quarto tempo per Lowes, davanti a Melandri e Torres. Il campione del Mondo 2013 è stato portato al centro medico del circuito, le condizioni non sembrano gravissime: si parla di profonde abrasioni al dito mignolo della mano sinistra, forse sarà necessario intervenire chirurgicamente per suturare la ferita.Per cui Sykes, secondo in campionato a -70 punti dal capofila Jonathan Rea, non sarà in grado di continuare il week end portoghese. Per questo motivo i medici hanno deciso di dichiararlo "unfit" per le prossime sessioni; nelle prossime ora ci sarà un nuovo consulto ma pare difficile che possa prendere parte alle altre sessioni in programma sulla pista di Portimao. Sykes dovrà sottoporsi a intervento chirurgico.

Altre Notizie