Mercoledì, 20 Settembre, 2017

Messico, assistente della produzione di "Narcos" ucciso in strada

Narcos Carlos Muñoz Portal ucciso in Messico mentre ricercava location per la quarta stagione Narcos Carlos Muñoz Portal ucciso in Messico mentre ricercava location per la quarta stagione
Zaira Scannapieco | 16 Settembre, 2017, 21:47

La Serie è già stata rinnovata per una quarta stagione, prevista per il 2018, di cui però non si sa ancora la data di uscita. L'area in cui è avvenuto l'omicidio è una zona poco abitata del paese dove da diversi giorni stava scattando fotografie per la Serie Netflix.

Il suo cadavere è stato ritrovato crivellato di colpi nel bagagliaio della sua auto, in un'area poco abitata del centro di Temascalapa. "Forse i responsabili hanno ipotizzato che stesse raccogliendo informazioni su di loro ed hanno seguito la sua auto e compiuto l'atroce crimine" ha precisato il portavoce della procura locale, Claudio Barrera.

L'uomo lavorava nell'industria cinematografica da una decina di anni e, prima di Narcos, aveva preso parte ad alcuni film.

Altre Notizie