Domenica, 24 Settembre, 2017

Uragano Irma, oltre 12 milioni al buio. Salgono i morti

Uragano IRMA crea panico in Florida dopo i morti alle Virgin Islands | Ultime notizie Cuba USA URAGANO IRMA DEVASTA CARAIBI E FLORIDA. A CUBA ATTIVATI PROTOCOLLI DI EMERGENZA
Rufina Vignone | 13 Settembre, 2017, 06:34

Sono quindi 12,5 milioni le persone rimaste senza elettricita' in Florida dopo il passaggio dell'uragano Irma: e' l'ultima stima dei servizi di emergenza, secondo cui il 62% dei clienti e' in blackout.

E' intatta invece la casa-museo di Ernest Hemingway a Key West. Lo ha detto alla Nbc il curatore della dimora storica, Dave Gonzales, che ha inoltre confermato "sono salvi i 54 gatti" che la abitano.

Oltre agli ingenti danni causati dall'uragano Irma in Florida cresce la preoccupazione per gli atti di sciacallaggio.

L'uragano Irma ha raggiunto la Florida: al momento sarebbero almeno 5 le vittime, che si aggiungono alle 28 persone che hanno perso la vita nei Caraibi devastati da Irma. Celli avrebbe voluto trascorrere un periodo abbastanza lungo negli Stati Uniti, anche per far frequentare la scuola in loco ai figli. "C'era timore perché i distributori di benzina sono letteralmente assaliti dalle persone che si devono spostare, con il rischio di esaurire il carburante".

Si temono d'altra parte inondazioni provocate dalla forti mareggiate nelle aree più basse del lungomare al centro e al nord dell'isola. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori. Le immagini di quella distruzione sono ancora vivide nella memoria dello Stato solitamente baciato dal sole che rivive la paura, mentre Irma ha già seminato morte tra le Virgin Islands britanniche e americane, St. Martin e St. Barts, le isole di Anguilla e Barbuda.

Nella giornata di sabato Trump ha partecipato a un gabinetto di emergenza in cui, oltre alla definizione della rotta di Irma, si è discusso dei piani di emergenza delle autorità locali e delle conseguenze dell'impatto.

"Da categoria 5 pare che il tifone sia declassato a 4 - va avanti -, ma sempre potenzialmente distruttivo".

La pioggia ha causato danni importanti alle infrastrutture dello scalo, ha fatto sapere il direttore del Dipartimento aereo della contea di Miami Dade, Emilio T. González. "Si tratta di un incubo per l'industria assicurativa", spiega un esperto di Enki Research. È stato ordinato il coprifuoco in diverse città dello Stato.

Il timore maggiore delle autorità riguarda quattro centrali nucleari presenti nello stato. Si prevede infatti che la tempesta, una volta colpito lo stato meridionale, proseguirà la sua corsa verso gli stati confinanti settentrionali. Nel suo viaggio verso la costa ovest dello Stato ha lasciato più di tre milioni di persone senza corrente (contando anche le aziende), su un totale di 7 milioni.

Altre Notizie