Domenica, 24 Settembre, 2017

Samsung annuncia per il 2018 l'arrivo di uno smartphone pieghevole

Samsung prevede di vendere un Galaxy Note pieghevole nel 2018 Samsung Galaxy Note 8: difficile ma non impossibile da riparare secondo iFixit
Carmela Zoppi | 13 Settembre, 2017, 14:35

Al momento, in ogni caso, non è ancora chiaro quali potrebbero essere le funzionalità del display pieghevole secondo Samsung.

A dirlo è Koh Dong-Jin, capo del ramo mobile del colosso dell'elettronica, in occasione di un evento a Seoul dedicato al nuovo Galaxy Note 8, nei negozi a partire dal 15 settembre. Sono anni infatti che l'azienda ha in cantiere una nuova tipologia di telefono, basata su uno schermo che si possa flettere sensibilmente o addirittura ripiegare su se stesso e quindi riporre comodamente in tasca. Samsung annuncia anche preordini record per il Note 8: in 5 giorni le prenotazioni in Corea del Sud hanno superato di due volte e mezzo quelle del suo predecessore, arrivando a 650mila unità.

Potrebbe avvenire nel 2018, oppure più tardi: è presto per prevedere se gli avanzamenti del reparto ricerca e sviluppo della società si dimostreranno compatibili con i tempi di produzione di uno smartphone previsto tra appena 11 mesi. Samsung si è sempre mostrata in prima fila in questa futuristica tecnologia e potrebbe essere anche la prima a compiere il grande passo.

Più plausibile, piuttosto, che il fantomatico smartphone dal display pieghevole, pur finendo sotto il marchio Note, trovi posto come prodotto speciale accanto alla consueta offerta. Questo tipo di tecnologia potrebbe consentire ad un ipotetico Note 9 di espandersi in termini di dimensioni e di mantenere una forma accettabile quando l'utente non ha bisogno di una maggiore superficie.

Altre Notizie