Lunedi, 20 Novembre, 2017

F1, McLaren: divorzio dalla Honda. Dal 2018 motori Renault

F1 | La scelta del motore Mc Laren non determinerà il futuro di Alonso NEWSF1 HONDA SCELTE SBAGLIATE E PESO POLITICO PARI A ZERO
Elettra Stolfi | 13 Settembre, 2017, 17:27

La McLaren e la Honda hanno raggiunto un accordo per concludere la loro partnership alla fine di quest'anno; Renault pronta subentrare al posto dei giapponesi. L'accordo sarà triennale con Renault a partire dalla prossima stagione. Dalle dichiarazioni di "Mister E" emerge un'altra notizia, ovvero l'ufficiosità della permanenza di Fernando Alonso in McLaren. Non finisce qui: i transalpini avrebbero detto addio alla Toro Rosso, che si affiderebbe proprio alla Honda.

L'ufficialità arriverà probabilmente nel weekend ma se lo dice Bernie Ecclestone c'è da crederci. Un 2018 che dovrà essere quello della rinascita per il team di Woking, che ha rinunciato ai soldi che Honda gli versava annualmente per cercare di ritrovare risultati consoni al blasone della scuderia inglese, spinti dalla più competitiva PU Renault, una PU che con la Red Bull ha dimostrato di poter ambire a podi e vittorie.

"Non capisco perché la McLaren debba essere più felice con la Renault che con la Honda: non era colpa della Honda se le cose non andavano bene, era della McLaren".

Altre Notizie