Lunedi, 20 Novembre, 2017

EasyJet lancia Worlwide, per volare low cost nel mondo

EasyJet WorldWide: così viaggeremo low cost in tutto il mondo senza perdere la coincidenza Offensiva easyJet sul lungo raggio: voli in connessione con Norwegian e WestJet
Remigio Civitarese | 13 Settembre, 2017, 16:38

La compagnia area ha infatti reso noto di aver lanciato Worldwide, un'unica piattaforma che consentirà ai passeggeri di acquistare voli low cost per recarsi in qualsiasi parte del mondo grazie a voli in connessione eseguiti da compagnie a basso costo. Voli lunghi, dunque, in connessione con WestJet, Norwegian e Loganair.

Secondo easyJet, il suo Worldwide dovrebbe superare i sistemi degli accordi di interlinea e codeshare, proponendo le connettività in maniera più semplice ed efficiente attraverso una nuova tecnologia che replica all'interno di un hub virtuale le procedure per i voli in connessione.

COSA CAMBIAPer esempio, se volete volare da Milano a New York, basta impostarle come partenza e arrivo nel motore di ricerca voli Worlwide della compagnia (www.easyjet.com/it/worldwide), che in un clic offre le soluzioni di viaggio con scalo a Londra. Oltre ad aggiungere nuovi partner all'aeroporto di Londra Gatwick, EasyJet prevede di estendere la connettività ad altri aeroporti chiave, come Milano Malpensa, Ginevra, Amsterdam, Parigi Charles De Gaulle e Barcellona. La compagnia regionale scozzese Loganair è un altro partner di lancio, i cui biglietti saranno in vendita dal prossimo mese sul sito verso specifiche destinazioni regionali in Scozia. Nel caso in cui si dovesse perdere una connessione, la compagnia fa sapere inoltre che il passeggero sarà indirizzato presso il primo volo utile.

Gli aeromobili easyJet continueranno ad effettuare rotazioni in media di 25 minuti e la compagnia non ritarderà i voli per i passeggeri in coincidenza. E' prevista una connettività minima di 2 ore e 30 minuti.

Altre Notizie