Domenica, 24 Settembre, 2017

Arresto nel mondo del cinema: lo ha aggredito con un coltello

Zaira Scannapieco | 13 Settembre, 2017, 15:37

Il 21enne Nicholas è stato arrestato dopo la denuncia di aggressione del suo compagno di appartamento a Tempe, in Arizona.

L'arresto del figlio di Van Damme. Il coinquilino del figlio di Van Damme lo ha denunciato per essere stato minacciato con un coltello. Allertata la polizia da schiamazzi molesti era giunta sul posto in cui era stato rinvenuto del sangue vicino all'ascensore. Inoltre è stato arrestato anche per possesso di droghe.

Nicholas Van Varenberg è stato condotto alla prigione di Tempe dove, con ogni probabilità, passerà almeno altre due notti.

Guai per Nicholas Van Varenberg, figlio minore di Jean-Claude Van Damme. La cauzione è stata fissata a 10 mila dollari, ma ancora non si sa se la famiglia è disposta a pagare questa cifra per scarcerarlo al più presto.

Altre Notizie