Sabato, 18 Novembre, 2017

Palermo. Tunisino trascina tra i vagoni undicenne e prova a violentarla

Tentata violenza sessuale su una bimba Scatta il fermo per un 26enne tunisino Fermato giovane a Palermo: avrebbe tentato di violentare una 11enne
Rufina Vignone | 12 Settembre, 2017, 17:38

L'accusa è pesantissima. Fermato per avere commesso atti sessuali con una minorenne, nella fattispecie una bambina di 11 anni. A scoprire l'accaduto i poliziotti dopo la denuncia della scomparsa della piccola da parte dei genitori. Il fermo è stato disposto dal pm del tribunale di Palermo.

A questo punto è intervenuta la polizia. La bimba, appena rientrata a casa, ha riferito di essere stata molestata dall'uomo, che l'avrebbe condotta tra i vagoni di una stazione tentando di abusare di lei.

La bambina ha raccontato a un suo familiare che il 26enne extracomunitario in altre occasioni aveva tentato di baciarla contro la sua volontà. Il fermo di Mourad Aidi è avvenuto dopo una rocambolesca fuga sui vagoni dei treni nel deposito delle ferrovie di Brancaccio. Il giovane è stato quindi identificato. Il giovane senza permesso di soggiorno è stato portato nel carcere del Pagliarelli.

Altre Notizie