Sabato, 18 Novembre, 2017

Maltempo, bomba d'acqua a Livorno: cinque morti e tre dispersi in periferia

Maltempo, bomba d'acqua a Livorno: cinque morti e tre dispersi in periferia Maltempo, bomba d'acqua a Livorno: cinque morti e tre dispersi in periferia
Rufina Vignone | 11 Settembre, 2017, 12:37

Una situazione drammatica quella di Livorno che si poteva evitare "se ci fosse stata prevenzione".

La ricerca, della donna di trentaquattro anni e di un uomo, si starebbe concentrando su Livorno e le zone limitrofe.

Quattro vittime sono state trovate in un seminterrato in via Sauro, un altro cadavere è stato trovato in via della Fontanella, mentre un automobilista è morto travolto dal fango.

Infine, una settima persona è deceduta in un incidente stradale vicino a Pisa, ma l'episodio non è ancora stato collegato al maltempo. La moglie e la figlia si sono salvate salendo sul tetto.

Infine a tarda mattinata il corpo di un'altra vittima è stato recuperato in via Sant'Alò. Evacuata la casa famiglia. A Chioma una cinquantina di persone attendono di essere evacuate a causa di un ponte che crollando ha isolato le loro abitazioni. "Non era in nessun modo immaginabile pertanto - ha aggiunto - che potesse verificarsi una catastrofe simile". Il servizio urbano dei bus è stato interrotto per le condizioni della viabilità.

"La situazione è molto problematica, critica, spero non sia un disastro". I vigili del fuoco sono intervenuti per il salvataggio. Anche i comuni limitrofi di Stagno e Collesalvetti sono finiti sott'acqua con disagi per la circolazione. Annullato il derby di calcio Livorno-Lucchese di serie C che era in programma per oggi. Per i treni regionali Trenitalia ha messo a disposizione gli autobus. La pioggia ha allagato strade e scantinati, automobilisti sono rimasti bloccati nelle vetture, rami e cavi sono caduti. Vengono tenuti sotto osservazione.

Il sindaco di Livorno Filippo Nogarin non esclude che il numero delle vittime possa salire.

Una quinta persona, Raimondo Frattali, 70 anni, è stata travolta dal torrente Ardenza mentre cercava di mettere in sicurezza la sua auto. "Una bomba d'acqua più intensa di quanto lasciava presagire l'allerta meteo", afferma il sindaco. Una polemica politica che si poteva evitare. Le ricerche sono condotte anche, in mare, dalla Guardia costiera.

COLDIRETTI, 3 MILIONI DI EURO I DANNI ALL'AGRICOLTURA - Il maltempo che ha colpito la provincia di Livorno ha provocato anche ingenti danni all'agricoltura. Risulterebbero inoltre stati effettuati i primi sopralluoghi in città dal procuratore e dai sostituti Giuseppe Rizzo e Antonella Tenerani.

Messaggi di solidarietà e di augurio sono arrivati dal Presidente del Consiglio Gentiloni, dal Presidente della Repubblica Mattarella e anche dal livornese Allegri allenatore della Juventus.

Altre Notizie