Domenica, 24 Settembre, 2017

Le parole di Ranieri: "Il Napoli è da scudetto, campionato equilibrato"

Irmina Pasquarelli | 11 Settembre, 2017, 14:08

"Noi -ha detto Ranieri a 'Radio anch'io sport'- vorremmo tutto e subito".

"Come mi sono sentito dopo l'esonero del Leicester?".

Il Napoli? È davvero da scudetto, è una formazione quadrata, sa quello che vuole, comincia e finisce allo stesso ritmo, con la stesa mentalità, la stessa attenzione. In ogni caso Ranieri si aspettava una partita difficile con la Spagna: "era logico prevedere un po' di difficoltà, che poi si sono acuite durante la partita". La vedo lottare, se vincerà lo scudetto è un altro discorso, ma se la possono giocare tranquillamente. Montella ha avuto un mercato da dieci, ma serve tempo per plasmare la squadra come gioco, mentalità e personalità. Ieri il Milan ha cominciato bene, poi dopo il primo gol della Lazio si è sfaldato. Ogni allenatore ha le sue idee, ogni squadra ha il suo equilibrio, quindi fa bene Ventura a continuare il suo percorso sperando che i giocatori capiscano il modulo.

Var? Per me è super positiva, sono per il rispetto delle regole.

Ranieri e il pronostico sulla Serie A - "Penso che il campionato si sta equilibrando, la Juventus vorrà vincere ancora perché è una macchina perfetta ma le altre si stanno avvicinando", parola di Claudio Ranieri. Io non avrei messo il 4-2-4, ho un'altra filosofia: "resto profondamente italiano, anche se sono stato toccato dalle idee di Sacchi". "Per me con la tecnologia che c'è oggi, è solo una cosa naturale che venga applicata una cosa simile al calcio". Lui sta facendo un buon lavoro.

Altre Notizie