Sabato, 18 Novembre, 2017

SANA: il bio e naturale in mostra a Bologna

Arriva SANA, il salone internazionale del biologico e del naturale. La 29° edizione dall'8 all'11 settembre a BolognaFiere Eco - Bio e Naturale, food e cosmetici: a Bologna torna il Sana e cresce il mercato
Remigio Civitarese | 10 Settembre, 2017, 16:34

L'inaugurazione della 29esima edizione del Salone internazionale del biologico e del naturale è prevista per venerdì 8 settembre alla presenza del vice ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali AndreaOlivero e di GianpieroCalzolari, presidente di BolognaFiere. La sostenibilità dalla terra al prodotto, il ruolo della filiera, la trasparenza in un'economia di piccola e larga scala, oltre ai trend per la ricerca e per il mercato del biologico sono anche i temi della tavola rotonda organizzata per sabato 9 settembre (ore 10.30 Sala Vivace - Centro Servizi Blocco C, 1° piano) dall'Istituto marchigiano di enogastronomia - Ime, il polo che aggrega sotto un unico marchio il mondo dell'agroalimentare regionale (4 i consorzi e 5 i soggetti fondatori aderenti tra enti, imprese, associazioni e organizzazioni) con l'obiettivo di promuovere il made in Marche in tutte le sue declinazioni.

Sana si sviluppa su una superficie netta di 22mila metri quadrati (+13% rispetto al 2016), con 920 aziende presenti (+10%) e una presenza più forte dei buyer internazionali in arrivo da 30 Paesi (+11%). Visitando la rassegna si potrà trovare una grande varietà di prodotti bio: alimenti biologici freschi e confezionati, attrezzature per il settore food, integratori naturali e prodotti green per la cura del corpo e della casa. Novità di quest'anno, la riorganizzazione dell'area Green lifestyle. Con una selezione merceologica ampliata, nel padiglione 16, il terzo settore di Sana si compone di sei sotto-categorie: Home & Office, Mom & Kids, Clothing & Textiles, Pet & Garden, Hobby & Sport e Travel & Wellness. Attraverso Sana, BolognaFiere e il partner FederBio vogliono dare un sostegno e nuove opportunità di business agli operatori, spesso giovani, che intendono consolidare o iniziare nuovi percorsi imprenditoriali. Ricco anche il calendario di appuntamenti, workshop e presentazioni, a partire dal convegno di apertura dal titolo "Quale regolamento per potenziare la crescita del biologico europeo?". Al dibattitto prenderanno parte poi Luca Bianchi, Capo Dipartimento Mipaaf; Paolo Carnemolla, presidente Federbio; Sandro Liberatori, direttore ENAMA; Lorenzo Foglia, Vodafone; Michele Pisante, presidente CREA; Matteo Ansanelli, presidente Agricoltura è Vita. L'osservatorio Sana 2017 Focus di questa edizione, il biologico nel contesto dei prodotti a base completamente vegetale. L'incontro prevede anche la presentazione dei dati su operatori e superfici agricole bio sul territorio italiano rilevati da Sinab e Ismea.

Altre Notizie