Mercoledì, 13 Dicembre, 2017

Supercoppa - Inzaghi interviene deciso sul caso Keita

Calciomercato Juventus, rilancio per Keita: Marotta alza l'offerta Supercoppa - Inzaghi interviene deciso sul caso Keita
Rufina Vignone | 13 Agosto, 2017, 09:16

Dovremo fare una partita coraggiosa, sappiamo di incontrare la Juventus ma le partite secche possono portare a qualsiasi risultato. Squadra completa? Per costruire grandi squadre bisogna dare continuità al gruppo e mantenere i giocatori migliori per aprire un ciclo. Keita ha infatti twittato un messaggio polemico nei confronti della società capitolina: "La mancata convocazione per la finale di Supercoppa mi ha profondamente amareggiato". Io però sono soddisfatto. Il giocatore si trasferirà in bianconero soltanto dopo la SuperCoppa. Quanto cambiano le due squadre dopo il mercato? Sapevamo che avremmo preso lui de Lucas fosse partito.

"Con la partenza di Biglia ho provato Leiva e Luis Alberto, che hanno fatto entrambi un buon precampionato". Com'è la vigilia di Keita?

"Abbiamo una tradizione sfavorevole, ma ci vorrà coraggio e dovremo essere squadra per lottare tutti assiame su ogni pallone".

" Sono molto contento e orgoglioso di essere il capitano, speriamo di poter vincere".

Parole decise, che non lasciano spazio a interpretazioni. Inzaghi ha sempre mostrato di essere un allenatore sicuro di sé, nonostante la giovane età: 'Sapete tutti com'è la situazione, ci sono delle voci, io osservo tutti e osservo tutto, so già cosa vogliono i miei giocatori: se vedrò che Keita potrà darmi il 100% avrà la sua chance, altrimenti giocheranno altri che avranno più forza e voglia di lui'. In accordo con la società del presidente Lotito, l'allenatore della Lazio, Simone Inzaghi ("Giocherà chi ha più voglia", aveva anticipato in conferenza stampa) ha deciso di non convocare l'attaccante senegalese per la Supercoppa italiana contro i bianconeri, che si gioca domenica sera allo stadio Olimpico di Roma.

Altre Notizie