Sabato, 23 Settembre, 2017

Inzaghi: "Biglia? Ho provato a trattenerlo, ma voleva il Milan"

Lazio le parole di Inzaghi e Lulic in conferenza stampa prima della sfida alla Juventus Supercoppa, la Lazio e il tabù finali. Inzaghi: “La Juve? Stavolta saremo perfetti...”
Elettra Stolfi | 12 Agosto, 2017, 23:18

Vedremo tra lui e Basta chi giocherà, ho ancora qualche dubbio. Qual è l'errore da non commettere più?

"Incontriamo la squadra migliore d'Italia, dovremo fare una partita perfetta".

LA SFIDA - "L'ho detto, purtroppo con la Juve siamo sfortunati".

Continua Simone Inzaghi come riportano i colleghi di Lazionews24.com: "Se mi piace questa Lazio?". Anche in finale di Coppa Italia abbiamo messo in campo una buona prova, ma subendo due gol che non si possono concedere alla Juventus. "Ci siamo preparati bene per la partita di domani". Ha fatto un'ottima preparazione ma si è fermato contro il Bayer Leverkusen, oggi proveremo a vedere se lo avremo disponibile, ma è difficile.

"Sta cercando di imparare l'italiano, è pronto. E' un leader e sono certo che è un giocatore che ci darà grande soddisfazioni". Con Biglia la società ha cercato di trattenerlo, io stesso l'ho fatto. Sapevamo che avremmo preso lui de Lucas fosse partito. In caso di necessità abbiamo anche Di Gennaro che ha già svolto in passato quel ruolo. "E' un giocatore grandissimo che stimo molto come ragazzo, leggo che Allegri ha un dubbio dietro tra Benatia, Barzagli e Rugani.Credo che il livello sia rimasto intatto", ha proseguito Inzaghi.

FUTURO KEITA - "Per Keita sapete tutti com'è la situazione, ci sono delle voci". Mancano 2 giorni e la mia squadra devono essere tutti al 100%. "Se lui potrà darmelo allora giocherà, altrimenti altri che avranno più forza e voglia". Noi abbiamo una tradizione sfavorevole contro la Juventus. Sappiamo chi incontreremo, dovremo essere squadra, gruppo e lottare insieme su ogni pallone. Marusic è pronto per giocare dall'inizio? Dovremo fare la partita perfetta. Paura? Non bisogna avere paura. L'esterno, riferisce Premium Sport, avrebbe infatti manifestato un fastidio muscolare che non gli permetterebbe affatto di essere al 100% e così è sempre più probabile che veda la gara dalla panchina, se non addirittura dalla tribuna. Sono ragazzi splendidi, si sono integrati benissimo e stanno lavorando bene.

Altre Notizie