Martedì, 26 Settembre, 2017

Inter, Medel al Besiktas. E Kondogbia non si allena: vuole essere ceduto

Caso per l'Inter Kondogbia salta l'allenamento CalciomercatoCaso per l'Inter Kondogbia salta l'allenamentoIl centrocampista francese non si è presentato ad Appiano Gentile
Elettra Stolfi | 12 Agosto, 2017, 05:07

Il tecnico dell'Inter Luciano Spalletti ha diramato la lista dei convocati per l'amichevole al Via del Mare di Lecce contro il Betis Siviglia, ultimo impegno del precampionato estivo del club nerazzurro. È strano che la convocazione arrivi nel momento in cui Icardi non ha potuto fare la preparazione per un infortunio, è una cosa abbastanza strana. Il giocatore francese non si è presentato all'allenamento odierno: vuole andare al Valencia. Tanto ha pagato l'Inter per strapparlo al Milan in una asta di mercato al rialzo che aveva visto esultare i nerazzurri.

Paganin: "Kondogbia involuzione tecnica e mentale".

Anno dei Mondiali, voglia di giocare. A pesare sulle scelte del francese c'è un amore mai esploso con i tifosi nerazzurri e due stagioni fatte con più bassi che alti. Kondogbia corre il forte rischio di un provvedimento disciplinare.

Kondogbia sembra sempre più vicino all'addio.

L'Inter non vuole svendere il giocatore che ha pure un mercato in uscita positivo. Ma il giocatore vede questo tetto come un problema alla cessione e dopo settimane di nulla, adesso avrebbe deciso di forzare la mano senza presentarsi agli allenamenti.

"Lasciare l'Inter non è facile per me".

Gli spagnoli propongono un prestito con diritto di riscatto fissato a 20 milioni di euro, Suning invece vorrebbe darlo via a titolo definitivo (o con obbligo di riscatto) per non meno di 30 milioni.

C'è il Valencia da tempo sulle tracce di Kondogbia, una soluzione che al centrocampista piace perchè gli permetterebbe di giocare in un campionato importante come la Liga e soprattutto vestire una maglia da titolare.

Altre Notizie