Sabato, 23 Settembre, 2017

Calciomercato Milan, un talento dell'Eredivisie veste il rossonero?

Milan c'è solo Kalinic per l'attacco la richiesta della Fiorentina Milan c'è solo Kalinic per l'attacco la richiesta della Fiorentina
Elettra Stolfi | 12 Agosto, 2017, 23:29

Lesione del bicipite femorale, recita il comunicato del Milan.

Giorni decisivi per il futuro di Nikola Kalinic. E poi: "I tempi di recupero verranno valutati in base all'evoluzione del quadro clinico e si stimano in 4 settimane circa".

Biglia tornerà dunque dopo la sosta per le Nazionali, a metà settembre, se venisse confermato il quadro clinico. Sempre meno mezzala e sempre più regista e tutti gli indizi portano a quel Milan Badelj che non era mai uscito dai radar del mercato nonostante il noto interesse per Renato Sanches del Bayern Monaco.

In casa Milan tiene banco la questione attaccante.

Non è ancora chiaro quale sarà lo schema di gioco che Montella vuole adottare in vista della prossima stagione, ma la società ha visionato e continua a sondare diverse piste di mercato per quanto riguarda gli esterni offensivi.

Infine, ci sono altri due ostacoli a bloccare la trattativa: il Milan prima di acquistare dovrà cedere.

Lo stesso Vincenzo Montella, dopo l'amichevole di mercoledì contro il Betis, aveva peraltro aperto alla possibilità di portare a casa un altro elemento in mezzo al campo: "La società sa quello che penso, non voglio espormi pubblicamente". Ma 30 milioni non bastano, l'attaccante croato è valutato 25 e Badelj fra gli 8 e i 10.

Una tegola improvvisa e inaspettata che complica i piani immediati del nuovo Milan, che ha pensato di affidare a lui e Bonucci la costruzione del gioco dalle retrovie.

Altre Notizie