Venerdì, 24 Novembre, 2017

Tragedia nel mare di Sorrento: Agostino Navarro muore travolto dalle onde

Tragedia in mare a Sorrento: muore annegato 31enne di Somma Vesuviana, grave la fidanzata Tragedia in mare. Un ragazzo muore annegato. Coppia trascinata dalle onde
Rufina Vignone | 11 Agosto, 2017, 22:20

Tragedia questa mattina nelle acque di Sorrento, dove un uomo, a quanto pare dopo essersi tuffato e aver nuotato per qualche minuto, nonostante il mare agitato, avrebbe cominciato a dare segni di difficoltà prima di essere travolto dalle onde. Negli stabilimenti balneari della penisola sorrentina, compreso quello della Solara sventola la bandiera rossa in segno di pericolo. I due sono caduti in mare e non sono riusciti a risalire sugli scogli.

I due sono stati avvistati da altri bagnanti, che hanno dato l'allarme.

Nel tratto di mare sono giunti gli uomini della Capitaneria di porto di Sorrento guidati dal primo luogotenente Enrico Staiano, ed alcune imbarcazioni private che erano nelle vicinanze. Per la ragazza la rianimazione è andata a buon fine, mentre per il ragazzo 31enne - le cui condizioni sarebbero apparse da subito più critiche - non c'è stato nulla da fare. Nel tratto di mare era giunto anche un elicottero della Guardia Costiera impegnato nel pattugliamento del Golfo di Napoli.

L'altro dramma si è cpnsumato in Cilento, a Santa Maria di Castellabate, dove Angelo Ferraioli, 51enne originario di Nocera Inferiore ed in vacanza nel comune cilentano, ha perso la vita nel tentativo di salvare la figlia 16enne che si era allontanata su un materassino e non riusciva a ritornare a riva. Gli uomini della Capitaneria di porto hanno recuperato e trasportato la coppia sulla terraferma. Era originaria di Napoli e si trovava in vacanza sull' isola. La polizia cerca ora di capire le dinamiche della tragedia dopo aver avvisato il sostituto procuratore di turno.

Altre Notizie