Lunedi, 25 Settembre, 2017

Calciomercato Milan, Aubameyang infiamma i tifosi: 'like' sospetto su Twitter

Aubameyang chiama il Milan, il “Like” sospetto ad un tifoso Orsi: "Milan, Kalinic il più economico. Anche se non vale 25 milioni..."
Elettra Stolfi | 09 Agosto, 2017, 21:59

Ormai non è più un mistero: "Vogliamo un attaccante, non possiamo sbagliare".

Il direttore sportivo dei rossoneri è ancora alla ricerca dell'attaccante giusto da regalare a Vincenzo Montella. Quei 67mila dell'altra sera per Milan-Craiova ci assegnano una responsabilità straordinaria, da oggi alla Champions è il programma, ci vogliono risultati importanti ma è innegabile che abbiamo fatto una campagna scientifica: "tanti giovani, pensando al domani, con Bonucci e Biglia i maestri che li aiutano a maturare, non solo per vincere oggi ma per realizzare un ciclo".

Dopo aver messo in cassaforte Donnarumma (in merito Mirabelli si mostra orgoglioso: "Non era facile tenersi Donnarumma, prima ci avevano provati altri inutilmente, eppure ce l'abbiamo fatta, perché era importantissimo, una conquista su cui costruire il resto") e portato a Milano giocatori come Biglia e soprattutto Leonardo Bonucci, al Milan non resta che mettere in rete l'ultimo gol del mercato: quello che porterà in rossonero un bomber di qualità, capace di trascinare la squadra. Tra gli ultimi, c'è anche un "mi piace" su Twitter ad un messaggio pubblicato da un tifoso milanista che dice: "Il problema non sono i like di Aubameyang su Instagram x il Milan. Come si è puntualmente verificato". E l'ha capito anche Raiola. A meno di un mese dall'inizio del Campionato i nomi in cima alla lista sono quelli di Kalinic, Diego Costa o Aubameyang. "Aubameyang è nel mio destino, nel primo viaggio che ho fatto sono andato a vedere proprio lui!".

Altre Notizie