Venerdì, 24 Novembre, 2017

Pianta fagiolini "al sapore" di marijuana nel suo terreno: in manette bracciante

Scoperta una mega piantagione di marijuana nella villetta: oltre 1000 piante, un arresto Coltivava la marijuana nel giardino di casa, arrestato a Pietrasanta
Irmina Pasquarelli | 08 Agosto, 2017, 22:57

L'arresto si inquadra nei servizi specifici disposto dal Comando Compagnia Carabinieri di Agropoli che dall'inizio della stagione estiva ha consentito l'arresto di sei persone dedite alla coltivazione e produzione di sostanza stupefacente del tipo Marijuana. Al suo interno, oltre alle 165 piante di cannabis, alte circa due metri, una settantina in fase di crescita e tre chili e mezzo di foglie di marijuana essiccate.

A portare i carabinieri sulle tracce del "coltivatore" sono state alcune segnalazioni dei residenti di zona, che poi gli stessi militari hanno verificato con l'aiuto di un drone. Perquisendo la proprietà del cinquantunenne, i militari hanno sequestrato 300 grammi di marijuana pronti per essere smerciati, bilancini, materiale per il confezionamento delle dosi e mille piante di cannabis.

Proprio le immagini girate dall'alto, hanno permesso agli uomini dell'arma di provare l'esistenza della piantagione di marijuana e di individuare le piante, nascoste in tre diversi punti del giardino.

Le indagini dei carabinieri continuano ora per accertare se il netturbino svolgesse il lavoro per altri o se fosse lui direttamente a occuparsi della coltivazione, della produzione e della vendita della droga.

Altre Notizie