Giovedi, 19 Aprile, 2018

Rolling Stones, Ronnie Wood malato di cancro ai polmoni: l'operazione

Ronnie Wood, il cancro e la guarigione nonostante una scelta discutibile: “Ho detto no alla chemioterapia. Non volevo Ronnie Wood dopo il cancro: "Ho avuto paura che fosse arrivata la fine"
Zaira Scannapieco | 07 Agosto, 2017, 18:43

Tanti i grandi artisti che hanno lasciato questo mondo, tutti più o meno coetanei di Mick Jagger. Poi Wood ha aspettato una settimana per il risultato dei test per verificare se il cancro era andato in metastasi diffondendosi ma alla fine non e' andata cosi' ed ha evitato la chemioterapia. Però non è l'unico ad avere la fortuna dalla sua. "Il racconto della malattia è stato affidato al supplemento domenicale del The Mail on Sunday, a cui Wood ha confidato di aver scoperto il tumore in un esame di routine: "Una supernova stava bruciando il mio polmone sinistro" - ha detto - C'è stata una settimana in cui tutto poteva succedere, poteva essere l'inizio della fine, il momento di dire addio". E così ha fatto. L'intervento ha avuto successo e non c'è stato bisogno di ricorrere a trattamenti chemioterapici, che Wood avrebbe comunque rifiutato: "Era fuori questione che utilizzassi quell'arma contro il mio corpo e non avevo intenzione di perdere i capelli".

L'intervento a cui Ronnie Wood è stato sottoposto in primavera era per l'asportazione di un tumore. I membri della famigerata rock band si sottopongono alle visite di rito che precedono la partenza.

Tira un sospiro di sollievo Ronnie Wood. Sono aggrappati alla vita e alla loro musica che li ha resi non solo immortali nei cuori dei tanti fan, ma sembra anche nella realtà dei fatti!

Altre Notizie