Martedì, 26 Settembre, 2017

Evacuata casa scout a Marradi per incendio. C'erano anche riminesi

Rogo al campo scout di Marradi undici ragazzi intossicati Rogo al campo scout di Marradi undici ragazzi intossicati Sono stati controllati al pronto soccorso di Faenza
Irmina Pasquarelli | 05 Agosto, 2017, 17:18

Gli scout evacuati, bambini del gruppo di Pontassieve, sono circa una settantina.

Con loro anche sei suore, come riporta una nota della Regione Toscana. Di questi, undici tra i 10 e i 20 anni sono rimasti lievemente intossicati e sono stati trasferiti all'ospedale di Faenza, che è il più vicino alla zona, e si trovano sotto osservazione.

"Per motivi ancora in causa di accertamento - spiega Angelo Bassi, consigliere della Città Metropolitana delegato alla Protezione civile - l'incendio è scaturito intorno alle 12.30".

Le fiamme divampate ieri pomeriggio non si sono estinte del tutto nemmeno dopo una notte di lavoro.

Un incendio si è sviluppato vicino a un campo scout allestito in prossimità dell'eremo di Gamogna, nel comune di Marradi. Un elicottero dell'Eli Pistoia è coinvolto nelle operazioni di spegnimento. Quindi i minori potranno tornare a casa con i genitori che si stanno recando sul posto per riprenderli.

Altre Notizie