Lunedi, 24 Luglio, 2017

Napoli, 16 arresti per droga

Rufina Vignone | 17 Luglio, 2017, 14:22

Secondo quanto rivelato dal quotidiano, i carabinieri del Comando provinciale di Napoli hanno infatti arrestato 16 trafficanti di droga ed a capo del gruppo criminale c'era proprio Gennaro de Tommaso. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il gruppo organizzava l'importazione e il trasporto in Italia su autoarticolati di ingenti quantitativi di marijuana e amnesia e gestiva i rapporti con i capi e gestori di numerose piazze di spaccio.

Tutti ricorderanno gli attimi di panico causati da Gennaro De Tommaso, conosciuto da tutti come 'Genny à Carogna', durante la finale di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina del 3 maggio 2014. Per 'A' carogna', già agli arresti domiciliari, è scattato il carcere. Quella sera si visse uno dei momenti più bassi della storia del calcio italiano, momenti che non vanno dimenticati ma che non devono mai più accadere. Le Forze dell'Ordine hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice delle indagini preliminari di Napoli a carico di sedici persone, tutte ritenute responsabili a vario titolo di associazione finalizzata al traffico e allo spaccio di ingenti quantitativi di stupefacenti.

Altre Notizie