Lunedi, 24 Luglio, 2017

Donna si suicida in Reggia Caserta

Caserta si lancia da una finestra della Reggia muore sul colpo studentessa in Erasmus Reggia di Caserta, una ragazza si lancia da una finestra e muore
Rufina Vignone | 17 Luglio, 2017, 15:51

Tragedia a Caserta. Una donna di 44 anni, M. R., è precipitata dal terzo piano della Reggia, dove sono ubicati gli uffici della Sovrintendenza.

L'episodio - anticipato dal Corriere del Mezzogiorno - si è verificato intorno alle 10.45 nel secondo cortile.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la donna si sarebbe recata negli uffici della Soprintendenza ai bene architettonici e artistici per dirigersi nella biblioteca dove si recava spesso per alcune ricerche a cui stava lavorando. La ragazza era quindi pratica dei luoghi. Non sono noti ancora i motivi del suo gesto. Sul luogo del dramma tra i primi ad arrivare è stato il direttore generale della Reggia, Mauro Felicori i dipendenti del monumento e i turisti di passaggio, attirati anche dalle sirene di un'ambulanza del 118 sono rimasti impietriti e a lungo sotto choc. Stamani stava facendo lo stesso percorso di altri giorni, quando, dopo essere uscita dall'ascensore, ha attraversato il corridoio e dopo aver finito una telefonata, ha lasciato il cellulare e la borsa sul davanzale della finestra e poi si è lanciata nel vuoto.

Altre Notizie