Giovedi, 23 Novembre, 2017

Ticinonline - È la Muguruza la prima finalista di Wimbledon

Wimbledon 2017- L'eterna Venus e l'arrembante Ostapenko semifinale in palio Orari quarti di finale Wimbledon 2017 maschili e risultati semifinali femminili
Elettra Stolfi | 15 Luglio, 2017, 13:11

A Wimbledon poi, data la superficie particolare, sono molti i casi di campionesse o comunque finaliste che hanno sorpreso gli addetti ai lavori. Dopo la finale persa a Londra nel 2015 e quella vinta a Parigi lo scorso anno, sempre con Serena, la spagnola numero 15 WTA e 14^ testa di serie del seeding, cerca la rivincita contro l'eterna Venus, che a 37 anni suonati andrà a caccia del suo sesto titolo, il primo dal 2008.

Sarà quindi una finale da non perdere.

MUGURUZA B. RYBARIKOVA 6-1 6-1: La prima semifinale femminile di Wimbledon è senza storia. Troverà la spagnola Garbine Muguruza che ha battuto 6-1 6-1 la slovacca Rybarikova e che conquista la sua seconda finale in carriera. Proprio quel torneo doveva rappresentare il trampolino di lancio per la giovane tennista che invece ha vissuto una decisa flessione, che l'ha fatta crollare fino al quindicesimo posto del ranking. Sulla partita in sé, c'è poco da dire dato che non c'è stata mai lotta e i colpi delle due giocatrici erano dotati di velocità e potenza decisamente differenti. Per 'Venere', già vincitrice di cinque trofei, sarà la nona sfida per il titolo. La Konta, infatti, ha ceduto 6-4 6-2 a Venus.

L'equilibrio sull'esito finale rimbalza anche nelle scommesse sui giochi totali, dove l'Over 22.5 (si scommette cioè su almeno 23 game disputati) è offerto a 1,82. Roger Federer è l'unico dei fab four ancora rimasti in gioco e parte nettamente favorito contro Tomas Berdych. Nell'altra semifinale si troveranno di fronte due dei migliori ace-man: Marin Cilic e Sam Querrey, con il croato a quota a 105 ace, e lo statunitense a 126.

Altre Notizie