Domenica, 19 Novembre, 2017

Salgono a 4 i morti in incidente sull'A2

Elvia Crecco | 26 Giugno, 2017, 16:58

Incidente mortale sulla autostrada A3: due persone, tra cui un bambino, sono morte ed alcune sono rimaste ferite in un incidente avvenuto la mattina di domenica 25 giugno lungo l'autostrada Salerno-Reggio Calabria, nel territorio di Laino Borgo, in provincia di Cosenza. Nell'incidente avvenuto sull'Autostrada A2 del Mediterraneo hanno perso la vita 4 persone tra cui un bimbo. I morti, infatti, sono quattro. Papà e figlio di 8 anni, originari di Pomigliano d'Arco, che viaggiavano col resto della famiaglia su una Renault Megane, sono deceduti. Tratto autostradale, come si è detto, a corsia unica in galleria per i lavori che, su questa autostrada, non sono finiti con "l'inaugurazione" (l'ennesima) organizzata da Matteo Renzi e poi lasciata al ministro Delrio per sopravvenuta dimissioni post-referendum.

Sulla vettura della famiglia napoletana c'era anche la moglie Antonietta Dentino, 37 anni, ricoverata in gravi condizioni nell'ospedale di Cosenza, e le altre due figlie della coppia, una di 4 anni e l'altra di 12, anche loro ricoverate all'Annunziata. Secondo le prime notizie fornite dalla polizia stradale, nell'incidente sono rimaste coinvolte due automobili.

Altre Notizie