Sabato, 24 Giugno, 2017

Milan, comunicato della Curva Sud contro Raiola!

Milan, Mirabelli su Donnarumma: “E' un nostro giocatore. Titolare? Deciderà Montella” Mirabelli: “Donnarumma è un grande campione e un giocatore del Milan. Se Montella…”
Elettra Stolfi | 20 Giugno, 2017, 14:15

Queste invece le parole riportate da Sky Sport: "Inizialmente Gigio era disposto a rinnovare con il Milan, la sua idea era quella". Il procuratore di Donnarumma ha dichiarato: "In questo ambiente troppo ostile non può esserci un buon risultato". Non eravamo pronti, non ci è stata concessa serenità e tempo da parte del Milan. Sommerso dalla delusione, i fischi e gli insulti dei tifosi rossoneri, l'agentde del giocatore dopo l'annuncio del mancato rinnovo del contratto - in scadenza 2018 - ha deciso di rompere il silenzio. Clausola rescissoria? Non è stata affrontata. "Donnaruma ad oggi è un giocatore del Milan oltre che un grande campione", ha detto Mirabelli che poi ha aggiunto: "La sua titolarità dipende dalle scelte del Mister". Il portiere è stato contestato durante la partita della Nazionale Under 21 disputata a Cracovia contro la Danimarca.

In seguito Raiola parla del tema relativo al denaro e dunque all'ingaggio di Donnarumma, che secondo la sua versione non era un ostacolo: "L'unico problema che non c'era era quello dei soldi, anche perché non ne avevamo mai parlato e intavolato un discorso serio". Difficile capire se nei prossimi giorni, o ore, l'agente chiarirà la posizione del proprio assistito, anche se nessuna notizia trapela ancora a riguardo.

Altre Notizie