Sabato, 24 Giugno, 2017

Inter, si tratta Iniesta: perché il regista catalano non è utopia

Davide Santon Inter-Udinese Calciomercato Inter, ultim'ora: Borja Valero, Iniesta e Coulibaly, le trattative
Elettra Stolfi | 20 Giugno, 2017, 19:27

Il contratto di Iniesta col Barcellona scadrà nel 2018.

All'improvviso una voce: l'Inter ha chiesto informazioni al Barcellona su Andres Iniesta. Secondo l'edizione odierna del La Gazzetta dello Sport l'argomento principale della cena di ieri sera tra Ausilio e Braida è stato Andrès Iniesta. Subito sono partite le ipotesi su quali possano essere stati gli argomenti trattati: probabilmente sono stati fatti i nomi dei due esterni Aleix Vidal e Lucas Digne; in particolare il secondo, ex Roma, è da sempre un pallino di Sabatini.

Ma non è finita qua il ds nerazzurro ha chiesto informazioni anche per Vidal, terzino destro del club catalano, che invece ha un contratto più lungo, scade il 30/06/2020. Il centrocampista non è ancora sicuro se rinnovare o meno il proprio accordo con la società catalana e per queste ragioni l'Inter ha provato a sondare il terreno con Braida per capire se esistono spiragli o meno in vista di una possibile cessione del giocatore.

Suning vuole a tutti i costi un uomo-immagine e per tecnica e riconoscibilità internazionale indubbiamente Iniesta rappresenta il profilo giusto.

Questo porrebbe l'Inter in netto vantaggio su Juventus e Manchester City (altre due squadre con le orecchie drizzate sulla situazione) perché i nerazzurri, loro malgrado, l'anno prossimo non disputeranno le coppe europee.

Altre Notizie