Venerdì, 23 Giugno, 2017

Pellegrini e Petagna stendono la Danimarca, contestato Gigio

Europei Under 21 tocca all'Italia da Buso a Totti i successi degli Azzurrini Europei Under 21 tocca all'Italia da Buso a Totti i successi degli Azzurrini
Elettra Stolfi | 19 Giugno, 2017, 05:06

A Cracovia Danimarca e Italia inaugurano il proprio Campionato Europeo Under 21, chiudendo la prima giornata di gare del torneo continentale in corso di svolgimento in terra polacca. Nei confronti del 99 del Milan anche fischi e lancio di soldi finti.Già dalle primissime reazioni dei tifosi sui vari social network dopo la notizia della mancata firma sul rinnovo di contratto si era capito che il rapporto tra Donnarumma e i sostenitori rossoneri non sarebbe stato facile da gestire da qui in futuro per il portiere del Milan.

ITALIA (4-3-3) - Donnarumma; Conti, Rugani, Caldara, Barreca; Pellegrini, Gagliardini, Benassi (73′ Grassi); Berardi (67′ Chiesa), Petagna (88′ Cerri), Bernardeschi. Mercato - "Fa piacere l'interesse di altri club, ma io ora sono concentrato sul campo e penso alla Repubblica Ceca".

Quanto ai nostri, mancherà solo Murru infortunato.

Nella seconda gara, cadono i padroni di casa contro la Slovacchia, con il risultato di 2-1: al 1′ sono i padroni di casa ad andare in vantaggio con Lipski che realizza con un tocco sotto misura, poi gli slovacchi ribaltano la gara prima con la rete del centrocampista della Ternana Valjent dalla distanza al 20′, quindi vanno a vincere con il gol in contropiede al 78′ di Safranko.

Altre Notizie