Lunedi, 11 Dicembre, 2017

MERCATO. Marotta: "Donnarumma? La Juventus ha il dovere di provarci"

Juventus scatenata sul fronte del calciomercato Marotta ha l’agenda piena di incontri con top player da portare in bianconero Juventus scatenata sul fronte del calciomercato Marotta ha l’agenda piena di incontri con top player da portare in bianconero
Elettra Stolfi | 19 Giugno, 2017, 04:41

Juventus-Donnarumma, parla Marotta - Un mancato rinnovo con il Milan e un futuro tutto da scrivere, con gli occhi della Juventus puntati addosso.

Marotta è un fiume in piena nel rispondere al giornalista del Corriere della Sera, che pubblicherà l'intervista completa sul cartaceo in edicola oggi.

"Per le società è sempre più difficile gestire queste situazioni". In piccolo, stiamo vivendo una vicenda analoga con Kean, tuttavia siamo vicini a un accordo. "Vanno cambiate le norme e tutelati gli sforzi delle società sul settore giovanile, con una sorta di apprendistato vincolante".

CESSIONI - "Non ne faremo per nostra volontà, ma ci dobbiamo confrontare con società che possono dare ingaggi più alti".

Marotta enigmatico sulla possibilità di vedere Donnarumma in bianconero: "È chiaro che la Juve ha il diritto di esaminare tutte le opportunità: quando un giocatore è sul mercato abbiamo il dovere di provarci". Detto questo, il Real aveva dieci-undicesimi della rosa di due anni fa ed è la società con il fatturato più elevato: negli ultimi 4 anni ha vinto tre finali e l'unica volta che non c'è arrivato lo abbiamo eliminato noi. "Più avanti si vedrà se sarà campione o talento".

Allegri ha confidato d'aver pensato di lasciare dopo Cardiff. A fine stagione è normale confrontarsi per i programmi.

"Se arriverà un altro Higuain?". Quella è straordinarietà. L'ordinarietà è fatta di tasselli importanti. In questo momento non siamo dietro a Donnarumma... "Fra valutazione e caratteristiche, l'investimento non ci interessa", ha concluso il dg della Juventus. "Potrebbero arrivare un paio di giocatori di qualità, uno a centrocampo e uno in attacco, ma anche un profilo giovane".

Tra gli altri temi di mercato si parla anche dell'obiettivo Douglas Costa: "Abbiamo avuto l'autorizzazione del Bayern a incontrare i suoi agenti e la disponibilità del giocatore. Se andrà sul mercato, valuteremo il prezzo". N'Zonzi? Ci sono stati sondaggi non approfonditi ma è tra i monitorati.

Altre Notizie