Lunedi, 21 Agosto, 2017

Auto Europa, maggio in rialzo del 7,7%, Fca sale del 12%

FCA, le vendite europee nel maggio 2017 A maggio immatricolazioni auto in Europa +7,7%, Italia +8,2%
Irmina Pasquarelli | 19 Giugno, 2017, 07:23

Panda e 500 dominano, con una quota del 32,2%, le vendite tra le city car. In ottima salute l'italo-americana Fca (Fiat Chrysler Automobiles), che registra un +11,9% nelle vendite a maggio 2017 rispetto a maggio 2016 andando a superare Ford, ferma al 7%, e posizionandosi al quarto posto dietro alla tedesca Volswagen, Psa (Pegeout-Citroen) e Renault. Nel mese boom di Chevrolet, a più 116,2% ma con numeri piuttosto piccoli, ovvero 294 auto vendute, seguita da Lada (anch'essa con numeri piccoli, a più 48,4% per 230 auto vendute) e, appunto, da Alfa Romeo, con però ben 7.918 nuove immatricolazioni nel mese e 35.598 da inizio anno. 500L è la più venduta del suo segmento, con il 30,2 per cento di quota. Le vendite di Fiat-Chrysler sono cresciute con valori superiori alla media europea nei seguenti Paesi: Germania (+31,6% per una media del +12,9% ), Francia (+18,5%, media +8,9%) e Spagna (+34,9% media del mercato dell'11,1%).

Nei primi 5 mesi dell'anno il gruppo ha immatricolato 502.300 vetture, l'11,1% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente contro il 5,1% del mercato.

Nel progressivo annuo le Alfa Romeo immatricolate sono state 37 mila, il 40,5 per cento in più rispetto all'anno scorso, per una quota allo 0,5 per cento, in aumento di 0,1 punti percentuali. La quota è stata dello 0,6 per cento in confronto allo 0,4 per cento del 2016. In calo invece con diverse percentuali Jeep e Lancia. Nel mese il marchio ha ottenuto risultati migliori rispetto al mercato in quasi tutti i Paesi: +31,9 per cento in Italia, +42,3 per cento in Germania, +121,1 per cento in Spagna e +58,4 per cento in Francia.

Altre Notizie