Lunedi, 11 Dicembre, 2017

Trump ammette in un tweet di essere sotto indagine per il Russiagate

Russiagate: anche Jared Kushner nel mirino di Muller Trump ammette in un tweet di essere sotto indagine per il Russiagate
Zaira Scannapieco | 18 Giugno, 2017, 19:59

È quanto ha affermato Jay Sekulow, uno dei membri del team di legali del capo della Casa Bianca, che all'indomani dello scoop del Washington Post e del tweet "rivelatore" dello stesso The Donald smentisce categoricamente quello che ormai era dato per certo.

"Sono indagato per aver licenziato il direttore dell'Fbi da parte dell'uomo che mi ha detto di licenziare il direttore dell'Fbi!"

New York, 16 giu 15:15 - (Agenzia Nova) - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha reagendo duramente ieri all'ennesima ondata di indiscrezioni fatte circolare illegalmente da fonti anonime dell'Fbi e della commissione indipendente guidata da Robert Mueller, chiamata a indagare sulle presunte intromissioni russe nella campagna presidenziale dello scorso anno. Parole che erano state interpretate da tutti come un'ammissione. Rosenstein è di fatto l'artefice dell'inchiesta sul Russiagate, dopo che il procuratore generale e segretario di Giustizia Jeff Sessions si è tirato fuori dall'inchiesta, hanno riferito i media.

Altre Notizie