Venerdì, 20 Ottobre, 2017

Stop alle vendite del cd di Roger Waters: "Ha plagiato Isgrò"

L'opera di Man Ray L'opera di Man Ray
Zaira Scannapieco | 18 Giugno, 2017, 17:08

La decisione sorprendente è stata presa dal Tribunale di Milano che ha ravvisato, infatti, un'ipotesi di plagio nella copertina, nel libretto interno, nelle etichette sia del cd che del vinile, ma anche nel merchandising correlato, delle celebri 'cancellature´ dell'artista concettuale siciliano Emilio Isgrò, quasi coetaneo con i suoi 79 anni del fondatore 73enne della storica band inglese.

Sarebbe stata usata la 'cancellatura', cifra stilistica di Isgrò.

La sezione specializzata in materia di impresa del tribunale di Milano, con un decreto urgente, ha fermato la commercializzazione (nei negozi e online) del nuovo album dell'ex Pink Floyd Roger Waters, uscito il 2 giugno, in violazione del diritto di autore, ma non per le somiglianze con i vecchi dischi.

La giudice Silvia Giani bada a rimarcare di stare assumendo un provvedimento "proporzionato" in quanto "non esclude la commercializzazione" della musica "con diverse modalità esteriori": ma poiché, per come è strutturato l'album, è impossibile scinderlo dal suo progetto di divulgazione, l'inibitoria del tribunale si traduce di fatto nell'ordine di toglierlo da negozi e piattaforme online. La Sony, che distribuisce il disco, potrà opporsi al provvedimento nell'udienza prevista per il prossimo 27 giugno. Detto questo, e al di là di questo, Roger Waters è un artista che ammiro e che mi piace molto.

Le creazioni di Isgrò, poeta 79enne di Barcellona Pozzo di Gotto (Messina), sono esposte in tutto il mondo, dal MoMa di New York al Centre Pompidou di Parigi, fino alla Biennale di San Paolo del Brasile. E non è forse casuale l'inciso finale nel decreto della giudice, laddove in vista del 27 giugno invita la Sony a "dare atto, nella memoria di costituzione" in udienza, "della eventuale disponibilità a una composizione bonaria". A prescindere dal plagio, Roger Waters è un artista che ammira: "Magari, un giorno, avremo anche occasione di incontrarci".

Altre Notizie