Lunedi, 11 Dicembre, 2017

Venerdì nero per i trasporti: fermi bus, metro, treni e aerei

Sciopero generale dei trasporti bus, traghetti metro ed aerei venerdì 16 giugno: info ed orari CATANIA – Sciopero dei trasporti, soppresse alcune corse
Remigio Civitarese | 17 Giugno, 2017, 22:38

La protesta è stata indetta dai sindacati Cobas lavoro privato, Usb, Cub e Sgb, il motivo dello sciopero generale è da ricondurre alla protesta contro le privatizzazioni nel settore.

Roma, 16 giu. (askanews) - Rischio paralisi oggi per i trasporti. Chiusa anche la linea ferroviaria Roma-Lido e la linea urbana Roma-Viterbo. La ferrovia Termini-Centocelle è "attiva con forti riduzioni di corse". Il presidente dell'Autorita' di garanzia per gli scioperi, Giuseppe Santoro Passarelli sottolinea la grande frammentazione delle sigle sindacali che rischia di creare maggiori disagi: "Pur se pienamente legittimo - afferma - l'ennesimo sciopero proclamato da alcuni sindacati autonomi mette in evidenza come negli ultimi tempi la moltiplicazione degli scioperi dipenda in buona misura dall'elevata frammentazione delle sigle sindacali spesso dotate di scarsa rappresentativita'". Da ieri sera è in vigore lo sciopero dei trasporti pubblici. La situazione nelle stazioni è di affollamento, ma non si segnalano problemi di rilievo, probabilmente anche grazie all'utenza parzialmente diminuita per la fine delle scuole.

"Gli scioperi di venerdì d'estate sono da irresponsabili". "Non ho capito bene perché si sciopera, è un regalo alla concorrenza", ha aggiunto, spiegando che, su 620 voli, Alitalia proverà a cancellarne "solo 160". Sul sito e' disponibile la lista completa dei voli cancellati. In pratica vorrebbe trasformare il nostro venerdì nero in un grigino sbiadito.

Un venerdì nero per i trasporti. "Noi abbiamo cercato di far ragionare, ma ci saranno difficolta'".

Pochi disagi anche a Palermo: nell'azienda degli autobus del capoluogo, l'Amat, sono 230 su 1700 gli autisti che hanno incrociato le braccia.

Per Trenitalia circoleranno regolarmente le Frecce. I treni regionali garantiti saranno quelli che viaggeranno tra le 6 e le 9 e tra le 18 e le 21. Sono garantiti i collegamenti tra Milano Cadorna e Malpensa, con treni o autobus sostitutivi. Saranno inoltre garantiti i convogli elencati nell'apposita tabella dei treni previsti in caso di sciopero, consultabile sull'orario ufficiale di Trenitalia e sul sito trenitalia.com nella sezione 'in caso di sciopero'. L'agitazione di 4 ore è prevista dalle 11 alle 15. Disagi, ritardi e/o cancellazioni potrebbero avere luogo già a partire dalle ore 21:00 di giovedì 15 giugno e fino alle ore 21 di venerdì 16 giugno. Anche per i voli ci sono le fasce di garanzia che vanno dalle 7 alle 10 e dalle 18 alle 21.

Servizio garantito fino alle 8,30 e poi dalle 17 alle 20, nel settore del trasporto locale.

Altre Notizie