Venerdì, 18 Agosto, 2017

Fiat Chrysler quarto produttore in UE, vendite boom, titolo corre in Borsa

Auto in Europa vendite in crescita del 7,6% a maggio. Fca fa meglio del mercato In recupero l'auto: a maggio +7,6% di immatricolazioni in Europa
Remigio Civitarese | 17 Giugno, 2017, 14:40

Stando ai dati resi noti dall'Acea, nel mese di maggio le immatricolazioni di veicoli si sono attestati nei paesi dell'Unione europea più quelli dell'Efta a 1,43 milioni, in crescita +7,7% su base annua.

Il mese di maggio si chiude con quasi 110 mila unità vendute in Europa per FCA che registra una crescita percentuale, rispetto al maggio dello scorso anno, del +12%. In Italia, la performance è stata migliore con un rialzo +8,2%. Bene anche 500X e Renagade, così come Tipo che continua a scalare le classifiche di vendita.

Brilla Fca, quarto costruttore europeo. Immatricolazioni in aumento per Alfa Romeo (+47,8%) e Fiat (+15,6%) mentre perdono terreno Jeep (-7,3%) e Lancia/Chrysler (-28,6%). Panda e 500 dominano le vendite tra le city car, con una quota del 22,2%, in particolare 500L è la più venduta del suo segmento, con il 30,2% di quota.

La quota di mercato della società guidata da Fiat Chrysler Automobiles è pari al 7,7%, in crescita dello 0,3%. In controtendenza il mercato britannico, che ha riportato un calo dell'8,5%. Fatica invece Psa che cresce del 4,8% e cede 0,2 punti in termini di quota che passa dal 13,3 al 10,1 per cento.

Nello stesso mese Volkswagen ha segnato un +4,8%, Renault +10,4%, Ford +4,1%, Daimler +14%. Anche Opel cede l'1,7%.

Altre Notizie